FIDAL VITERBO
Fidal Nazionale
Fidal Regionale
Walk in Tuscia 2016
WalkinTuscia2015
Archivio Fotografico
All Time maschili
All Time Femminili
PUBBLICITA'
pubblicita
Alto lazio avanti tutta
Alto lazio avanti tutta
Data: 17/05/2008
Autore: fabmai
Argomento: CdS M/F a Rieti il 17 e 18
L’Atletica ALTO LAZIO Colavene dopo la stagione invernale e la prima fase dei Campionati Regionali Allievi/e passa alla categoria superiore del Campionato di società Regionale Assoluto su pista, maschile e femminile, prima fase e, lo fa con una certa consapevolezza dei suoi mezzi e con regole nuove. Se le tappe sono identiche allo scorso anno (due fasi regionali previste per il 17-18 maggio e il 5-6 luglio, le finali il 27-28 settembre) cambia tutto il resto, a cominciare dal fatto che il campionato è riservato alle sole società civili. E’ un’autentica rivoluzione che ridisegna le forze in campo, anche perché le società militari hanno provveduto a dare la liberatoria alla quasi totalità degli atleti loro tesserati perché possano gareggiare per le società civili di provenienza. La nuova conformazione dei Campionati Societari rientra in una più ampia ristrutturazione dell'attività nazionale che comprende anche un altro grande evento come la Top Club Challenge. Qui le società militari saranno regolarmente in gara disponendo dei propri atleti e si confronteranno con le principali società civili in base a una classifica scaturita da tutte le manifestazioni disputate entro il 15 giugno. Comunque, sicuramente saranno delle belle gare quelle di sabato 17 e domenica 18 a Rieti per la prima fase del Campionato di Società Assoluto su pista, oltre alle squadre più titolate per l'accesso alla finale nazionale (Fondiaria SAI e Stud. Ca. Ri. Ri. in campo femminile e Stud. Ca.Ri.Ri. e FF.GG. Simoni in quello maschile), il meglio dell'atletica laziale Alto Lazio Colavene compresa, che potrà schierare per l’occasione Eugenio Mannucci (FF.GG.) nel getto del peso, Diego Centi nel disco, la Zocchi Beatrice nel peso, la Ricci Elena negli ostacoli ecc.. ecc.., sarà presente sulla pista "magica" del Raul Guidobaldi, con oltre 650 atleti in gara. L’ALTO LAZIO Colavene sarà presente a questa prima fase con la squadra maschile formata da 32 atleti per 50 gare e la squadra femminile formata da 20 atlete per 34 gare. Si preannunciano belle gare nella velocità con la presenza degli azzurri Torrieri, Donati e Guazzi mentre la sfida sui 200 vedrà protagonisti (in due serie distinte) Torrieri e Barberi. Nei 100 e 200 femminili presenti Grillo, Calì, Arcioni, Paoletta e Draisci, praticamente tutte le migliori ad esclusione della Graglia e della Pistone. Il sempre verde Pizzoli sugli ostacoli alti, Trentin nel lungo, Andrei nel Disco ed un 1500 molto interessante con Lalli, Caliandro, de Nard e Di Pardo chiudono un lotto di alto livello tra gli uomini. Le donne vedranno eccellenti gare nel 100hs con la Macchiut e la Borsi, nei 400hs con la Ceccarelli, nell'Asta con la Giordano Bruno e la Scarpellini e nel giavellotto con la Coslovich. Quindi, ALTO LAZIO Colavene avanti tutta, sul mitico Campo di Atletica “Guidobaldi” di Rieti e, già pronta con il Comitato Fidal di Viterbo ad organizzare la 2^ fase dei CdS Allievi/e che si svolgerà sabato 24 e domenica 25 presso il rinnovato Campo Scuola di Viterbo, sulla via Teverina, dove saranno di nuovo in campo i suoi giovani atleti che si confronteranno con i pari età delle società laziali.
Il presente articolo, è stato pubblicato sulle seguenti testate: Il Tempo
Il Messagero
Corriere di Viterbo
Totem
Nuovo Viterbo Oggi
Sponsor della Atletica Viterbo
sponsor
sponsor
sponsor