FIDAL VITERBO
Fidal Nazionale
Fidal Regionale
Walk in Tuscia 2016
WalkinTuscia2015
Archivio Fotografico
All Time maschili
All Time Femminili
PUBBLICITA'
pubblicita
Colavene e Tirreno in evidenza
Colavene e Tirreno in evidenza
Data: 25/06/2006
Autore: gimi
Argomento: Bene Canu, Masci e Centi
Si sono svolte sabato 24 a Rieti (valide per i CdS Under 20) ed a Roma (CdS Master) due interessanti manifestazioni, che hanno visto impegnati gli atleti dell’Alto Lazio Colavene e della Tirreno alla ricerca di un risultato utile per la qualificazione ai Campionati Italiani di Luglio a Torino e Rieti. L’impresa è riuscita a Giorgia Canu che trova finalmente una gara con assenza di Vento e nei 100m. realizza 12.61 (già due gare quest’anno valide come risultato ma invalidate dal vento superiore di poco alla norma), mostrando quei progressi che tutti si aspettavano, che potrebbero a breve riportarla nelle posizioni di classifica a lei abituali in passato. Benissimo Elisa Masci che ritrova nelle prove veloci lo smalto di qualche anno fa, e dopo aver avvicinato la settimana scorsa il personale sui 400hs. ha corso a Roma i 400m. sotto il muro dei 59” mostrando sensibili miglioramenti; per lei 58.8 che lascia ben sperare nelle prossime prove a cui è attesa anche con gli ostacoli. Bene anche Diego Centi nel Disco dove realizza 51,37 ed il fratello Matteo a 45.30, avviati entrambi ad una seconda parte di stagione agonistica, dove sicuramente mostreranno tutto il loro valore tecnico, sotto la guida attenta di Antonio Ernesti. Migliora il record personale nei 110hs.Lorenzo Petrungaro, questa volta convincente sugli ostacoli alti corsi nell’ottimo tempo di 16.19, in attesa di riscontri positivi anche nel Lungo. Sfortunato invece Francesco Mazzocchi, che sfiora nuovamente di pochissimo il Minimo per gli Italiani nei 100m. correndo in assenza di vento in 11.26 (12.24 il minimo richiesto), comunque la prestazione è nell’aria, e sicuramente nelle prossime gare potrebbe veder realizzato il suo progetto. Sorprendente Stefania Morelli nei 100m. dove riesce a siglare un ottimo 12.9 a coronamento di un inseguimento di molte settimane di gare sui campi della regione. L’Allievo Fabio Di Veglia corre i 400m. in 53.99 ed Elena Angeloni in 1.03.34 mentre la Juniores Sara Salzano è protagonista di un’altra convincente gara dei 400m. corsi in 59.2.
Il presente articolo, è stato pubblicato sulle seguenti testate: Il Tempo
Il Messagero
Corriere di Viterbo
Totem
Nuovo Viterbo Oggi
Sponsor della Atletica Viterbo
sponsor
sponsor
sponsor