FIDAL VITERBO
Fidal Nazionale
Fidal Regionale
Walk in Tuscia 2016
WalkinTuscia2015
Archivio Fotografico
All Time maschili
All Time Femminili
PUBBLICITA'
pubblicita
Eugenio Mannucci Strepitoso
Eugenio Mannucci Strepitoso
Data: 19/02/2006
Autore: gimi
Argomento: L'atleta si ripete ad Ancona
Oggetto: Eugenio Mannucci 5° agli Assoluti ad Ancona. Sicuramente ha provato un po’ di emozione il viterbese delle Fiamme Gialle, Eugenio Mannucci quando si è trovato a fianco nella gara del Getto del Peso niente meno che Paolo Dal Soglio, atleta italiano per molti anni ai vertici internazionali della specialità , a cui aveva qualche anno fa sottratto il record Juniores con un lancio di 18,49. Per la prima volta in una finale importante al fianco di atleti quotati appunto come Dal Soglio, Dodoni della Forestale, Capponi delle Fiamme Oro, e tanti altri ancora sicuramente alla vigilia più pronosticati per le prime posizioni, non per altro per l’esperienza accumulata negli anni ed anche per l’età, che vedeva appunto Eugenio il più giovane dei partecipanti con appena 19 anni. Anche la poca esperienza acquisita nei pochi mesi in cui aveva sostituito la vecchia traslocazione in pedana con quella nuova rotatoria, consentivano di pronosticare un risultato così eclatante, anche se supportato dal recente Titolo Italiano della settimana scorsa, sempre ad Ancona, nella categoria Promesse, dove aveva ottenuto il suo record personale con 16,65. Invece, superata l’emozione iniziale, con il primo lancio nullo, già al secondo fa capire le sue intenzioni col nuovo record personale a 16,75; terzo 16,58 e poi l’esplosione del quarto lancio a 17,10 che gli consente di salire sul podio al 5° posto al fianco di atleti che sono stati sempre un grande punto di riferimento per i suoi progressi, ed ora molto vicini in termini di centimetri. Grandissima la soddisfazione di tutto l’ambiente atletico viterbese e di tutti i vecchi compagni di allenamento, che attendevano con ansia le notizie da Ancona, che naturalmente fanno il tifo per lui e come dichiarato numerose volte, soffiano sempre sotto il suo peso. Dopo la partecipazione ai Campionati Mondiali ed Europei degli scorsi anni nella categoria Juniores, grazie anche al risultato conseguito ad Ancona, si aprono grandi prospettive per il viterbese ex Alto Lazio Colavene, entrato ormai di prepotenza ai vertici nazionali della specialità, che ha collezionato tra l’altro già numerose convocazioni nella nazionale maggiore nei raduni di Formia, Tirrenia e Schio. Le splendide prestazioni ottenute da Eugenio incoraggiano non poco l’ottimo settore dei lanci viterbese, guidato con passione e competenza dal prof. Burratti e da Antonio Ernesti, che continuano a sfornare talenti, ormai ai primissimi posti delle classifiche nazionali di categoria, destinato sicuramente a crescere con tanti giovanissimi che già si fanno spazio alle loro spalle.
Il presente articolo, è stato pubblicato sulle seguenti testate: Il Tempo
Il Messagero
Corriere di Viterbo
Totem
Nuovo Viterbo Oggi
Sponsor della Atletica Viterbo
sponsor
sponsor
sponsor