FIDAL VITERBO
Fidal Nazionale
Fidal Regionale
Walk in Tuscia 2016
WalkinTuscia2015
Archivio Fotografico
All Time maschili
All Time Femminili
PUBBLICITA'
pubblicita
Premiazione Fidal 2019
Premiazione Fidal 2019
Data: 02/12/2019
Autore: emmegi
Argomento: All'Egidi di Viterbo
Si è svolta venerdì 29 novembre, presso l’Aula Magna dell’I.C. Pietro Egidi di Viterbo, la cerimonia di premiazione della Fidal Viterbo, durante la quale sono stati premiati i migliori atleti, tecnici, giudici, dirigenti, che si sono particolarmente distinti durante queste due ultime stagioni agonistiche'18 e '19. Alla presenza delle autorità amministrative della città, tra le quali ricordiamo il Sindaco della Città di Viterbo Prof. Giovanni Arena, L’Assessore alla Cultura Marco De Carolis, il Delegato allo Sport e Associazioni Sportive Matteo Achilli, la Coordinatrice dell’Ufficio Ed. Fisica del Miur di Viterbo Prof.ssa Letizia Falcioni, il Delegato del CONI Provinciale Ugo Baldi, il Delegato Provinciale del Comitato Paraolimpico Carlo Aronne ed il consigliere regionale della fidal Giuseppe Misuraca, circa 200 atleti hanno partecipato a questo tradizionale appuntamento che ha raccolto il meglio dell’atletica viterbese. In questi due anni ben otto record provinciali battuti, molteplici titoli regionali, diverse finali ai Campionati Italiani, con numerosi giovani emergenti, che fanno ben sperare per il futuro della nostra atletica provinciale. Tra i premiati spiccano i risultati conseguiti da Leonardo Bargagli dell'Alto Lazio, grande interprete dei 400m. con la partecipazione ai Campionati Italiani promesse di Rieti e con il nuovo record provinciale di 49"07 e la giovanissima Elena Vergaro della Finass Assicurazioni Atletica Viterbo, 4^ ai Campionati Italiani Cadetti/e di Forlì con il nuovo record provinciale sui 100 Hs con 11"96 e nei 60m. indoor con 7"97. Da sottolineare anche gli altri records provinciali conseguiti dai giovani della Finass con Matteo Cianchelli nei 2000m Siepi Cadetti con 3'41"21, Matteo Iannelli 7"44 nei 60m. indoor Cadetti ed il giovanissimo Esordiente Cristian Pagnottella nei 50Hs. con 8"71. Il rinnovato G.G.G. guidato dal delegato provinciale Fabrizio Maiolati, recentemente stella d'argento al merito sportivo del CONI, ha saputo raccogliere le sfide di questo intenso biennio, e si è fatto trovare pronto; le circa 60 manifestazioni, ospitate senza nessuna contestazione, senza ritardi rispetto a quanto programmato, ne sono una conferma. Manifestazioni promozionali come il decimo Trofeo Esordienti di Prove Multiple e di Corsa Campestre, le affollatissime gare scolastiche, le manifestazioni provinciali, regionali, nazionali ed internazionali, fanno del nostro Comitato uno dei più attivi, capace di raccogliere le sfide di questa nostra modernità; come è accaduto il 5 settembre scorso, quando atleti della nazionale Nigeriana, Filippina, del Botswana, oltre che della nostra nazionale, sono venuti a gareggiare a Viterbo in vista dei campionati mondiali. Va ricordato anche il Meeting internazionale ospitato nel 2108, con 150 atleti stranieri provenienti dalle città di Londra, Granada, Malta, Iasi, Turany, così come il Campionato Italiano Invernale di Lanci Master, disputatosi nel marzo di quest’anno, che ha visto scendere nelle nostre pedane circa 300 atleti/gara, a dimostrazione anche della capacità organizzativa delle nostre Società Sportive, in questo caso della Finass Assicurazioni Atletica Viterbo. Durante la cerimonia è stata consegnata una targa ricordo ai famigliari del nostro giudice di gara Mario Lattanzi recentemente scomparso. La Fidal lo ricorda per il suo impegno durato altre 50 anni, durante i quali si mostrato sempre all’altezza dei suoi compiti vero esempio di spirito di dedizione e di altruismo.
Sponsor della Atletica Viterbo
sponsor
sponsor
sponsor