FIDAL VITERBO
Fidal Nazionale
Fidal Regionale
Walk in Tuscia 2016
WalkinTuscia2015
Archivio Fotografico
All Time maschili
All Time Femminili
PUBBLICITA'
pubblicita
Trofeo Simeon a Tarquinia
Trofeo Simeon a Tarquinia
Data: 10/05/2018
Autore: fidal regionale
Argomento: Anniballi nel disco 58,12
Tarquinia: Aniballi 58,12, Strumillo 56,98 10 Maggio 2018 Nella prima giornata del Trofeo Simeon di lanci la reatina dell'Esercito realizza la seconda migliore prestazione in carriera in una super gara di disco È la sua pedana. È la pedana di Valentina Aniballi. La 34enne discobola dell'Esercito si esalta ancora a Tarquinia nella prima giornata del trofeo Silvano Simeon di lanci e trova la sua seconda migliore prestazione di sempre con un lancio da 58,12. Nelle liste personali della Aniballi, ora, quattro dei cinque migliori lanci sono stati scagliati al Guidozzi. La reatina non va lontana dal personale di 58,55 e per la terza volta supera i 58 metri in carriera. E adesso lo standard di 60 metri da soddisfare per qualificarsi agli Europei di Berlino non è lontano. In una gara dai contenuti tecnici piuttosto elevati, con molte delle migliori interpreti nazionali della specialità, chiude al secondo posto la campionessa italiana Stefania Strumillo con lo stagionale di 56,98. Terza con 54,15 la bresciana Natalina Capoferri ma alle sue spalle esplode la 22enne di origine polacca della Studentesca Milardi Katarzyna Hnatiuk con oltre tre metri di primato personale, migliorato fino a 53,94. Da allieva partecipò ai Mondiali di categoria a Donetsk nel 2013, poi il recente trasferimento in Italia ne ha segnato il ritorno all'attività sotto la guida di Roberto Casciani che ora può vantare tre atlete di livello assoluto. Sopra i 53 metri anche la campionessa italiana invernale, la friulana Giada Andreutti (53,63), e sfiora il personale l'allieva vicentina oro dell'Eyof di Gyor 2017 Diletta Fortuna (50,15). Il tradizione appuntamento di Tarquinia regala a Claudia Bertoletti (Studentesca Milardi) un nuovo progresso nel peso con 15,22 a un anno dal 15,09 di Castiglion della Pescaia; seconda l'altra lanciatrice della Studentesca Martina Carnevale con 14,55. Il giavellotto va a Ludwig Schertel (Alto Lazio) con 46,54 su Lorenzo Di Biagio (Atl. Futura Roma) 44,86. Gran gara nel disco maschile: cannoneggia Hannes Kirchler (63,03), volano anche Nazzareno Di Marco (59,82) e Giulio Anesa (58,64). naz.orl.
Sponsor della Atletica Viterbo
sponsor
sponsor
sponsor