FIDAL VITERBO
Fidal Nazionale
Fidal Regionale
Walk in Tuscia 2016
WalkinTuscia2015
Archivio Fotografico
All Time maschili
All Time Femminili
PUBBLICITA'
pubblicita
5 Titoli ai viterbesi
5 Titoli ai viterbesi
Data: 13/09/2004
Autore: willy
Argomento: Campionati Regionali Allievi/e
L’Atletica Colavene Alto Lazio brilla con i suoi Allievi/e ai Campionati Regionali Individuali che si sono svolti a Roma l’11 ed il 12 settembre nell’impianto della Farnesina. Le prove di Roma rappresentavano un importante test per i viterbesi in vista dei Campionati Italiani individuali che si svolgeranno a Cesenatico il 25/26 settembre, gara alla quale prenderanno parte ben 15 atleti della Colavene che hanno ottenuto nella stagione agonistica il visto della Federazione per la partecipazione. I viterbesi non hanno deluso le aspettative ed anche se con qualche atleta non ancora al meglio della forma hanno ottenuto ben 5 titoli e numerosi podi mostrando i progressi conseguiti nell’anno che portano la società viterbese tra le prime della regione e con numerosi atleti ai vertici nazionali di numerose specialità. La prima giornata di gare ha visto il successo di Benedetta Portici nel Peso che ha sfiorato il bis nel martello dove si è classificata 2^ con 35m, a pochi centimetri dalla vincitrice; successo anche per Gloria Meduri capace di 11,36 nel triplo malgrado un fastidiosissimo risentimento muscolare che le ha impedito di bissare la gara del Lungo; podio tutto viterbese nel giavellotto per la gioia del prof. Burratti, che ha visto prevalere Diego Centi con 48,77 su Luigi Giulianelli, Matteo Centi e Valerio Meola. Diego Centi si è classificato anche 2° nel disco mostrando tutta la sua versatilità nei lanci. Prova grintosissima nei 400m. per Giacomo Fraternale che ottiene il 2° posto e con il tempo di 51”31 realizza il suo record personale ma soprattutto il minimo di partecipazione per i Campionati Italiani. Seconda anche Giorgia Canu nei 100m. e terzo Manuel Silvestri che lascia fuori dal podio i compagni di squadra Francesco Mazzocchi e Valerio Monda. Quarto e quinto posto negli ostacoli per Adriano Masci e Francesco Cannaò non al meglio delle loro possibilità e Federica Gregori 4° posto nell’alto. La seconda giornata di gare si apre con il secondo posto nel martello di Carlo Giulianelli al suo record personale con 38,86 e secondo posto anche per il cadetto Luca Burratti con 35,54. A seguire i 200m. dove Giorgia Canu è capace del 2° posto con una prova più convincente chiusa con un discreto 26”24 e poi di scena i 200m. maschili dove Giacomo Fraternale sorprendendo tutti ed anche i più accreditati compagni di squadra si aggiudica la gara correndo nella seconda serie in 23”48, Silvestri 24”56, Mazzocchi 24”60 e Masci 24”76. Si vendica della prima giornata di gare, dove non era stato particolarmente frizzante, Francesco Cannaò che mette tutti in fila nel triplo aggiudicandosi la gara con 13,10 chiudendo alla grande la giornata dei viterbesi. Grande la soddisfazione del presidente Fabrizio Maiolati, presente alle gare e nella veste di consigliere Regionale della Fidal ha potuto premiare direttamente i suoi atleti sul podio. Nella gara di Rieti dell’11 settembre buona la prova di Elisa Masci sui 400hs. dove ottiene il suo primato correndo in 1’06”5 e dando prova di ampi margini di miglioramento. Prossimo impegno per i viterbesi a Viterbo il 19 settembre dove sono di scena i Campionati Regionali Amatori (6^ Prova) open per le altre categorie.
Il presente articolo, è stato pubblicato sulle seguenti testate: Il Tempo
Il Messagero
Corriere di Viterbo
Sponsor della Atletica Viterbo
sponsor
sponsor
sponsor