FIDAL VITERBO
Fidal Nazionale
Fidal Regionale
Walk in Tuscia 2016
WalkinTuscia2015
Archivio Fotografico
All Time maschili
All Time Femminili
PUBBLICITA'
pubblicita
Mannucci ancora record
Mannucci ancora record
Data: 27/05/2004
Autore: willy
Argomento: Città di Viterbo
Ancora i lanci in evidenza al Campo Sportivo Scolastico di Viterbo dove si è disputato mercoledì 26 Maggio il tradizionale Meeting Città di Viterbo, quest’anno organizzato con le categorie giovanili di scena nel pomeriggio e le gare delle categorie assolute in notturna. Per l’occasione il Campo è stato dotato di una illuminazione suppletiva che ha consentito il perfetto svolgimento delle varie gare, in alcuni casi di ottimo livello tecnico ed agonistico. La manifestazione, inserita nel cartellone della “Primavera dello Sport” organizzate dal CONI Provinciale di Viterbo ha visto la presenza anche del Sindaco Dott. Giancarlo Gabbianelli e dell’Assessore allo Sport dott. Mauro Rotelli, che hanno voluto complimentarsi con i Tecnici e gli atleti che stanno esportando una bella immagine di Viterbo nelle manifestazioni in ambito nazionale ed internazionale in cui sono stati e saranno prossimamente impegnati. Entrando nel dettaglio delle gare disputate, i lanci hanno fatto ancora da traino a tutta la manifestazione con una ottima gara di Martello svoltasi nel pomeriggio e che ha aperto la manifestazione, vinta per gli assoluti da Alessandro Beschi dell’Aeronautica con la misura di 69, 16 e nella prova femminile da Alessandra Guarnelli della Forestale di Stato con 51, 45 seconda Marra Francesca della CARIRI con 45,49 e terza con il nuovo record personale di 33,14 la juniores Linda Misuraca. Nel pomeriggio ancora di scena le categorie giovanili con i viterbesi in evidenza nelle varie gare e apertura delle gare notturne col botto, con Eugenio Mannucci che ha voluto bissare la prestazione mondiale ottenuta giovedì scorso con il 6kg. di 18,49 e si è ripetuto anche con il 7, 250 Kg. ottenendo 16,39 nuovamente minimo di partecipazione per i Campionati mondiali di Grosseto e nuovamente una prova in cui il viterbese ha fatto vedere oltre ai miglioramenti tecnici soprattutto una maturità agonistica. Nel peso Allievi bella prova dei Fratelli Diego e Matteo Centi, rispettivamente 1° e 2° con 13,84 e 13,36 ,terzo Alessandro Sora con 10,92. . Ancora bene i viterbesi della Colavene nei 100m. Allievi /Allieve con Mazzochi Francesco vincitore della gara maschile in 11”3 sul compagno Manuel Silvestri 11”4 e nella gara femminile con Gloria Meduri 13”3 sulla compagna Donatella Cea 13”7. Bene anche la gara assoluta dei 100m. dove Simone Di Serio ha sfiorato la vittoria. Vincono alla grande i 400m. negli Allievi Giacomo Fraternale che stabilisce anche il suo nuovo primato personale correndo in 52"4 ”, terzo il compagno di squadra Adriano Masci in 55”2 e Gloria Guerrini nelle Allieve vince con il nuovo limite di 59"5. In tarda serata arrivano ancora tre vittorie per i viterbesi con Gloria Meduri nel triplo con il nuovo record personale di 11, 01 e terza Francesca Spadoni con 8,90 ; vince il triplo Allievi Francesco Cannaò con 13,01 e vince il Lungo assoluto Marco Tomba che salta 6,32. Prossimo impegno importante dei viterbesi sabato 29 e domenica 30 Maggio a Viterbo per la seconda fase dei Campionati Regionali di Società con la squadra purtroppo orfana di Francesco Mazzocchi, Francesco Cannaò, Diego Centi, Gloria Guerrini, Giorgia Canu, Gloria Meduri, Benedetta Portici e degli juniores Eugenio Mannucci e Simone Di Serio impegnati a Bressanone nell’importantissimo Brixia Meeting.
Il presente articolo, è stato pubblicato sulle seguenti testate: Il Tempo
Il Messagero
Corriere di Viterbo
Totem
Replay
Sponsor della Atletica Viterbo
sponsor
sponsor
sponsor