FIDAL VITERBO
Fidal Nazionale
Fidal Regionale
Walk in Tuscia 2016
WalkinTuscia2015
Archivio Fotografico
All Time maschili
All Time Femminili
PUBBLICITA'
pubblicita
Mannucci record
Mannucci record
Data: 17/05/2004
Autore: willy
Argomento: CdS Roma
Continua senza soste la stagione agonistica dell’Atletica Colavene Alto Lazio con i suoi atleti impegnati su più campi gara, che continuano a stupire per la qualità dei risultati ottenuti che li collocano tra i migliori specialisti italiani in numerose specialità. Questa settimana a mettersi in evidenza è Eugenio Mannucci che sebbene solo al primo anno della categoria Juniores riesce a lanciare nella gara dei Campionati di Società Assoluti del 16 Maggio col 7,250Kg. nel peso alla misura di 16,12 classificandosi al 4° posto finale. La misura rapportata al lancio con i 6Kg. dovrebbe consentire nel prosieguo della stagione, di attaccare misure superiori ai 18m. presentandosi ai Campionati Mondiali di Grosseto del 13/18 Luglio con buone credenziali. La prestazione ottenuta a Roma, premia l’atleta viterbese per la continuità, l’impegno, e per i sacrifici profusi negli allenamenti, confortandolo per aver fatto le scelte tecniche e societarie giuste. Anche nelle gare di Viterbo del 15 Maggio gli allievi della Colavene continuano a far parlare di loro con i velocisti che hanno dato vita a due belle gare sui 200m. maschile e femminile. Francesco Mazzocchi spinto dai suoi compagni realizza in gara 22”7 che rappresenta il minimo di partecipazione per i Campionati Italiani di Cesenatico dopo che già aveva conseguito il visto sui 100m. correndo in 11”1 ad Aprile. Anche Gloria Guerrini non è da meno correndo sempre i 200m. in 26”4 molto vicina al minimo nazionale di 26”2 comunque anche lei possiede già il visto per i 400m. ed i 400hs. Buone le prove di tutti gli altri velocisti Giacomo Fraternale, Manuel Silvestri, Francesco Cannaò, Adriano Masci, Gloria Meduri, Francesca Spadoni e Donatella Cea tutti capaci di realizzare i record personali nella gara. Da sottolineare ancora la conferma dei fratelli Matteo e Diego Centi nei lanci e Donatella Cea nuovamente su misure interessanti nell’alto ed il ritorno alle gare di Emanuele Perugini con un interessante 24”5 nei 200m. Bene anche le portacolori del Labirinto Atletica Viterbo con Morena Mannucci 1,34 e Arianna Giucastro 1,31 nell’alto ragazze. Massima attenzione adesso alle due più importanti manifestazioni viterbesi dell’anno il 26 Maggio con il tradizionale Meeting Città di Viterbo in notturna a cui hanno già dato conferma di presenza atleti di assoluto valore internazionale con un prologo nel pomeriggio alle 17.00 con una gara di lancio di Martello veramente interessante e poi il 29/30 Maggio con la seconda fase dei Campionati di Società Regionali che dovrebbero consentire alla Colavene Alto Lazio, stando ai risultati della prima prova, di conseguire un punteggio utile per attaccare quest’anno un posto per la serie A nazionale.
Il presente articolo, è stato pubblicato sulle seguenti testate: Il Tempo
Il Messagero
Corriere di Viterbo
Totem
Replay
Sponsor della Atletica Viterbo
sponsor
sponsor
sponsor