FIDAL VITERBO
Fidal Nazionale
Fidal Regionale
Walk in Tuscia 2016
WalkinTuscia2015
Archivio Fotografico
All Time maschili
All Time Femminili
PUBBLICITA'
pubblicita
Primati a Viterbo
Primati a Viterbo
Data: 23/04/2004
Autore: willy
Argomento: Campionati Studenteschi
Ottima edizione dei Campionati Studenteschi di Atletica su Pista (fase provinciale) a Viterbo, caratterizzata dalla qualità dei risultati ottenuti ed anche dalla presenza in gara di atleti di notevole spessore tecnico in ambito nazionale, in un momento particolarmente positivo per l’Atletica viterbese, che sta cercando di consolidare nel 2004 la posizione di prestigio conquistata negli ultimi anni di attività. Unica nota dolente, l’assenza di numerose scuole della provincia che in passato avevano fatto la storia di questa bellissima disciplina sportiva con sfide rimaste nella leggenda, ricordate dagli appassionati e non del periodo, che meriterebbe, non per altro per gli sforzi organizzativi del locale comitato provinciale della Fidal di Viterbo del Coni e del MIUR, maggiori adesioni, proprio per il carattere di attività formativa di base. Purtroppo nessuna squadra femminile presente al completo, quindi escluse dalla fase finale prevista proprio a Viterbo il 30 Aprile che vedrà presenti a Viterbo circa 400 atleti provenienti dalle province del Lazio a contendersi l’ambito accesso alle finali nazionali, la manifestazione è tra quelle inserite nel tabellone della Primavera dello Sport 2004 . Per quanto riguarda le gare maschili dominio dell’ITSIG “L. Da Vinci”di Viterbo con 4 vittorie, due secondi ed un terzo posto, seguito dal brillante Liceo Scientifico di Viterbo e dall’Istituto Commerciale di Montefiascone, che accedono alle finali del 30 Aprile insieme ai vincitori delle gare.Venendo alle individualità da segnalare le prove di velocità con Giorgia Canu del Liceo Biologico di Viterbo capace nei 100m. di un risultato clamoroso di 12”0 che la colloca tra le migliori specialiste in ambito nazionale; vittoria, record personale e minimo di partecipazione per i Campionati Italiani per Francesco Mazzocchi che nei 100m. corre in 11”1, secondo Giacomo Fraternale che realizza anch’esso il personale con 11”4 e record e vittoria negli Juniores per Simone Di Serio capace finalmente di scendere sotto il muro degli 11”0, per lui un ottimo 10”9 che gli spiana la strada per le gare a lui più congeniali dei 200m/400m. Si è esibito nel peso Eugenio Mannucci, fresco Campione Italiano Indoor 2004, capace di lanciare vicino alla linea dei 17m. (16,48 il suo risultato), atteso a Luglio a Grosseto a rappresentare l’Italia ai Campionati Mondiali Juniores. Nel peso Allievi si è imposto Diego Centi con l’ottima misura di 13,34 e nelle Allieve Benedetta Portici con la misura di 10.78 Nel Disco si impone Matteo Centi con un lancio da 37,03 precedendo nell’ordine Luca Moscatelli 31,80 e Simone Notazio 31,14. I 110Hs. Vanno a Francesco Cannaò che correndo in 15”9 sfiora il minimo per i Campionati italiani. Nel Lungo Allievi si impone Manuel Silvestri con 6,06 e negli Juniores vittoria per Marco Tomba nuovamente su misure discrete con 6,36. Vince nell’alto Donatella Cea con 1,40 e nelle Juniores Olivieri Stefania con 1,35; nell’alto Allievi maschile si impone Guido Manglaviti con 1,70 e negli Juniores si impone Fabio Asquini sempre con 1.70. Nei 1000m. Allievi si impone Gloria Guerrini con 3’16” e negli Allievi Filippo Fini con 2’59”9. Le staffette sono ad appannaggio dell’ITSIG Viterbo con Mazzocchi/Silvestri/Cannaò/Notazio capaci di un discreto 47”1. Appuntamento quindi per le finali Regionali a Viterbo il 30 Aprile 2004 presso l’impianto del Campo Sportivo Scolastico dove gli appassionati potranno assistere a gare che si preannunciano veramente interessanti.
Il presente articolo, è stato pubblicato sulle seguenti testate: Il Tempo
Il Messagero
Corriere di Viterbo
Totem
Replay
Sponsor della Atletica Viterbo
sponsor
sponsor
sponsor