FIDAL VITERBO
Fidal Nazionale
Fidal Regionale
Walk in Tuscia 2016
WalkinTuscia2015
Archivio Fotografico
All Time maschili
All Time Femminili
PUBBLICITA'
pubblicita
Master Alto Lazio a Pisa
Master Alto Lazio a Pisa
Data: 20/12/2012
Autore: fabmai
Argomento: Mezzamaratona
L’Alto Lazio Colavene presente alla Mezza Maratona di Pisa. Ottima prestazione degli atleti, su tutti Stefano Martelletti, 38° assoluto. Di Grifoni Francesco. Dopo aver vinto per il secondo anno consecutivo il Corrintuscia per la categoria maschile a squadre, la passione dell’Alto Lazio Colavene non si ferma e spinge i suoi atleti fuori regione. Alla volta di Pisa si sono presentati 2.038 podisti, dei quali 938 hanno affrontato la fatica della Maratona, mentre i restanti 1.110 hanno preso parte alla cosiddetta Pisanina (21 kilometri). Numeri record per la “Pisa Marathon”, che arrivata ormai alla quattordicesima edizione, non aveva mai goduto di così tanta popolarità. La maratona, che si districava per le vie principali di Pisa, toccando anche i ponti e le sponde dell’Arno, per poi concludersi ovviamente a Piazza dei Miracoli sotto la torre pendente, ha visto trionfare Jason Ekitela Lokwaton (Keniano, col tempo di 2h19’45”), mentre per le donne Claudia Dardini (Italiana, col tempo di 2h43’11”). Per quanto riguarda la mezza maratona invece, i primi a presentarsi sotto la torre sono stati Paolo Natali (Italiano, col tempo di 1h08’19”) e Simona Maxim (Bulgara, col tempo di 1h21’51”). Si sono ben comportati i quattro atleti Civitonici, che hanno partecipato tutti alla mezza maratona, facendo fronte alla fatica su un percorso abbastanza pianeggiante. Nota di merito per il primo dei quattro ragazzi arrivati al traguardo, Stefano Martelletti, fresco di vittoria nella categoria M25 del Corrintuscia. Martelletti ha concluso la sua fatica in 1h21’41”, piazzandosi tra i top runner della Pisanina, più precisamente alla 38^ posizione assoluta. Buone le prestazioni degli altri tre atleti, che migliorano i propri primati personali: Fabrizio Di Cosimo (1h32’53”), Francesco Grifoni (1h33’23”) e Gianluca Salza (2h15’29”). Infortunato, Michele Laurenti, non ha potuto prendere parte alla gara, ma ha comunque accompagnato i compagni di squadra in questa bella esperienza. Dopo la gara tutti i podisti hanno potuto godere dei servizi offerti dalla Pisa Marathon, come docce, massaggi, ristori di cibo e bevande, e quant’altro, confermando così l’ottima organizzazione della manifestazione. Con la Pisanina si conclude ufficialmente l’anno sportivo del Settore Master dell’Alto Lazio Colavene, un anno ricco di soddisfazioni che speriamo si possa ripetere anche nel 2013, a partire dalla prima gara ufficiale, la Tre Comuni, che prenderà il via proprio da Civita Castellana.
Il presente articolo, è stato pubblicato sulle seguenti testate: Il Messagero
Corriere di Viterbo
Sponsor della Atletica Viterbo
sponsor
sponsor
sponsor