FIDAL VITERBO
Fidal Nazionale
Fidal Regionale
Walk in Tuscia 2016
WalkinTuscia2015
Archivio Fotografico
All Time maschili
All Time Femminili
PUBBLICITA'
pubblicita
Torna il Cross a Tuscania
Torna il Cross a Tuscania
Data: 11/02/2010
Autore: gimi
Argomento: il 13 la gara all'Olivo
Entra nel vivo la stagione agonistica invernale della FIDAL di Viterbo, questa volta con la disputa dei Campionati provinciali Individuali di Cross che si svolgeranno a Tuscania, presso lo Stadio dell’Olivo, sabato 13 febbraio 2010. Ad organizzare la gara in collaborazione con il Comitato provinciale, è la Polisportiva Fulgur di Tuscania, che dopo un passato brillantissimo, nel quale si sono affermati numerosi atleti, capaci di importanti risultati in ambito nazionale, torna attraverso questo Cross a far parlare di se. La manifestazione fortemente voluta dal presidente Leopoldo Liberati ed organizzata dal collaudatissimo tandem composto dall’esperto Daniele Corona e Domenico Italiano, si svolgerà su di un percorso realizzato all’interno ed all’esterno della pista di atletica, che finalmente dopo tanto tempo torna ad essere utilizzata. Sono ancora vivi i ricordi della fine degli anni ’90 quando Tuscania ospitò per due anni tutta l’attività della FIDAL provinciale, diventando il centro dell’atletica della Tuscia, punto d’incontro tra la scuola di Viterbo, di Montalto, Montefiascone, Tarquinia, Civitacastellana, sede di tantissimi raduni tecnici, con la presenza di moltissimi atleti di ottimo valore tecnico proprio della Fulgur di Tuscania. Lo stadio in quei periodi ospitò per 4 anni consecutivi un importantissimo Meeting di Atletica a carattere nazionale denominato “Città di Tuscania”, dal quale uscirono dei risultati clamorosi con numerosi atleti che ottennero i minimi di partecipazione per i Campionati mondiali e per le Olimpiadi, ricordo a braccio, i quasi 64m. nel Disco di Andrei e il 46”0 di Saber nel giro di pista. Altri tempi e molta nostalgia, soprattutto per il movimento atletico che si era costituito nella cittadina, punto di riferimento insieme alle altre società della provincia, della appena nata Colavene Alto Lazio, società che ancora oggi, raccoglie quanto di meglio gira intorno alla atletica dalla categoria Allievi/e in su e non soltanto nella Tuscia. Sabato in molti respireremo un’aria conosciuta, e ci ritufferemo per un pomeriggio nel passato, e chissà forse Tuscania attraverso questa manifestazione, potrebbe ritrovare gli stimoli per rilanciarsi con i suoi numerosissimi giovani nelle attività proposte dalla FIDAL per tutto il 2010.
Il presente articolo, è stato pubblicato sulle seguenti testate: Il Tempo
Corriere di Viterbo
Nuovo Viterbo Oggi
Sponsor della Atletica Viterbo
sponsor
sponsor
sponsor