FIDAL VITERBO
Fidal Nazionale
Fidal Regionale
Walk in Tuscia 2016
WalkinTuscia2015
Archivio Fotografico
All Time maschili
All Time Femminili
PUBBLICITA'
pubblicita
Buzzi dice la sua
Buzzi dice la sua
Data: 31/01/2010
Autore: B.M.Buzzi
Argomento: Trofeo Invernale di Marcia
Come fare a non pubblicare questa lettera alla FIDAL ed alla Pol. Montalto di Bruno Buzzi, tanto più, piena di complimenti ed apprezzamenti sul nostro lavoro?????? Domenica 24 Gennaio la sveglia e' scattata alle 05:40 uscito di casa e preso il furgone, mi sono recato al negozio dove pronto ad aspettarmi c'era gia' mio cugino Salvatore...insieme abbiamo caricato scarpe,abbigliamento,gazebo,accessori ed altro e siamo partiti per Montalto. Arrivati sul posto alle ore 7:15, oltre ad una splendida alba abbiamo trovato piu' di una decina di persone (ognuna con il proprio incarico...) intente a completare gli ultimi dettagli del meraviglioso "TROFEO INVERNALE DI MARCIA"...chi monitorizzava il percorso, chi si occupava dei pacchi gara, dei pettorali, dei giudici di gara, dei chip e tanto altro ancora. Mentre procedevo all'allestimento del mio stand iniziai ad osservarli attentamente ed a pensare...cosa puo' spingere queste persone ad alzarsi prestissimo "molte" Domeniche mattina, rinunciando al meritato riposo del fine settimana? La risposta inizio' a materializzarsi al progressivo arrivo di tanti ragazzi pronti a gareggiare marciando e dei loro genitori orgogliosi di averli accompagnati...i loro sorrisi, le loro battute, l'amicizia, i loro sogni...la loro passione...ecco...la loro passione, e' proprio questa la spinta, la carica, la forza che muove queste persone, e che mette in moto la fantastica macchina dell'atletica leggera. E' stato emozionante per me vedere i vari GIUSEPPE MISURACA,MASSIMO MAIETTO,SERGIO BURATTI,FABRIZIO MAIOLATI e tanti altri(non me ne vogliano se non ricordo i nomi di tutti) "UNITI" nella realizzazione di questo fantastico evento...e' stata per me una splendida lezione, ed uno stimolo ulteriore a continuare a fare quello che faccio con crescente passione...non si offenda Alex Schwazer se lo nomino solo ora, ma quella mattina, prima di lui, ho visto tanto amore per lo sport...grazie. BRUNO MARIA BUZZI TITOLARE ZONA OLIMPICA VITERBO
Sponsor della Atletica Viterbo
sponsor
sponsor
sponsor